Dove vanno i soldi spesi nel marketing: a Milano il corso che insegna a misurare il ritorno sugli investimenti in comunicazione
A
La metodologia, che si chiama ROI Marketing Matrix, è stata messa a punto dal ROI Marketing Institute, società di consulenza svizzera che la porta ora a Milano, l’11 e 12 novembre, per insegnare alle aziende come calcolare il ritorno economico dei soldi spesi in campagne di marketing e comunicazione.

La ROI Marketing Matrix, dice il CEO dell’istituto Pablo Turletti, “mette in relazione gli indicatori di performance marketing (partecipanti a un evento, esposizione mediatica, “like”, visite uniche al sito, e così via) con i costi e i ricavi dell’azienda, permettendoci di misurare l’impatto economico generato dai progetti di marketing”.

Il corso è dedicato ad amministratori delegati, direttori finanziari, direttori marketing e comunicazione delle aziende, ma anche alle agenzie; brand quali Heineken, Schneider Electric, Sanofi e Novartis ne hanno già testato la metodologia, articolata in due fasi.

La prima è denominata ROI Cascade, ed è una fase di pianificazione che inizia con il confronto del piano di marketing con quello di business, l’individuazione degli obiettivi di marketing, la valutazione dell’efficacia (rapporto tra gli indicatori di marketing e indicatori di business) del piano e con la verifica della sua fattibilità attraverso il ROI Sensitivity Analysis. La seconda è invece una fase di esecuzione chiamata ROI Ladder, che inizia con la raccolta delle informazioni e la loro analisi e termina con l’indicazione del ROI raggiunto e il processo di reporting.

Commenta su Facebook

Altro su...

Formazione

Marketing