Molti nuovi espositori a BTC 2014: già a pieno ritmo le agende appuntamenti fra buyer di eventi e fornitori
A
Prosegue l’adesione di nuovi espositori a BTC, la fiera italiana degli eventi, in programma presso la Fortezza da Basso di Firenze l’11-12 novembre, a conferma di un trend positivo non solo per l’evento in sé, ma anche per la meeting industry nel suo complesso, verso la quale aumentano le attenzioni della domanda sia italiana sia straniera.

Fra i nuovi espositori che hanno aderito in queste ultime settimane due enti nazionali per il turismo: la Croazia, ormai meta internazionale affermata per meeting e incentive, e Santo Domingo, che da diversi anni sta investendo in promozione verso il mercato incentive americano e, adesso, anche europeo. Poi l’outlet Fidenza Village, regno dello shopping chic, una location unconventional che incontra consensi crescenti sul mercato degli eventi, soprattutto internazionali, e il tour operator di lusso Italy Events 5 stars, che propone al pubblico di tutto il mondo soggiorni ed eventi tailor-made a cinque stelle in Italia.

Molte, poi, le location alberghiere, indipendenti e di catena. Prestigioso l’ingresso della catena americana Dolce Hotels & Resorts, 23 strutture di proprietà per un totale di oltre 5mila camere fra Stati Uniti, Germania, Portogallo, Francia, Belgio e Spagna. Altrettanto significativo l’ingresso in BTC, per la prima volta, di 3 alberghi congressuali di Como: il quattro stelle superior Hotel Cruise e i quattro stelle Hotel Como e Grand Hotel di Como, che si affiancano alla rete d’impresa Lake Como Events.

Intanto, è a pieno ritmo da oltre una settimana, nell'area riservata del sito di BTC, il sistema di matching virtuale e personalizzato fra domanda e offerta, attraverso cui buyer ed espositori possono programmare le rispettive agende di appuntamenti prefissati in fiera. L’agenda BTC, a differenza di quanto accade in altri eventi internazionali promo-commerciali di settore, non è “buyer driven”: gli espositori ne sono parte attiva a pieno titolo, e solo alcuni slot sono facoltativi e a discrezione totale dei buyer.

Commenta su Facebook