Parigi acquisisce la World Gas Conference 2015, attesi 5 mila delegati e 25 mila visitatori
A
Torna a Parigi, dopo 75 anni di assenza, la World Gas Conference, il maggiore appuntamento internazionale dedicato al settore del gas naturale, promosso dalla International Gas Union e organizzato a cadenza triennale. L’evento si compone di una parte di lavori in sala, per la quale sono attesi circa 5 mila delegati, e di una parte espositiva, che genera un’affluenza di circa 25 mila visitatori professionali.

“Abbiamo cominciato a lavorare all’edizione 2015 già a partire dal 2009, per scegliere la destinazione, e soprattutto la struttura, capace di accogliere le particolari esigenze di configurazione degli spazi richiesti dalla conferenza” ha detto Daniel Paccoud,  presidente del comitato organizzatore della World Gas Conference 2015.

La scelta è caduta dunque su Paris Expo Porte de Versailles, la struttura gestita da Viparis che offre 40 mila metri quadrati di spazi espositivi e sette sale convegni da 100 a 700 posti. Le sessioni plenarie della World Gas Conference si terranno nell’adiacente Palais  des  Sport da 4 mila posti.

Con la World Gas Conference, Parigi acquisisce un altro grande evento: la sola Viparis (che gestisce 10 strutture per eventi nella capitale francese) ospita ogni anno 125 congressi, ed è stato calcolato che nel 2011 il settore congressuale ha prodotto nella regione di Parigi 1,3 milioni di pernottamenti e un impatto economico che sta per essere quantificato tramite uno studio specifico, commissionato dalla Camera di Commercio della città, la cui pubblicazione è prevista per la fine del 2012.

Commenta su Facebook