Olimpiadi, raggiunto l’accordo: a Parigi i Giochi 2024, Los Angeles ospiterà l’edizione 2028
A
L’assegnazione ufficiale avverrà il 13 settembre a Lima, ma ormai l’accordo è raggiunto: Parigi ospiterà le Olimpiadi 2024 e Los Angeles quelle successive del 2028.

Con l’inedita decisione di assegnare per la prima volta due edizioni dei Giochi contemporaneamente per evitare ritiri e assicurare la continuità dell’appuntamento (dalla gara per il 2024 si erano ritirate Roma, Amburgo, Budapest e Boston) il Comitato Olimpico Internazionale ha di fatto assegnato le due Olimpiadi alle sole candidate rimaste in gara per il 2024, invitandole a mettersi d’accordo su chi avrebbe ospitato quale edizione. In assenza di accordo, in settembre sarebbero stati assegnati solo i Giochi 2024.

La soluzione è quella prevista: fin da subito, infatti, Los Angeles si era detta disponibile ad aspettare il 2028, mentre Parigi era più ferma sulla data del 2024. Il Comitato Olimpico erogherà a Los Angeles fondi per 1,8 milioni di dollari, anticipandone una parte in virtù dei più lunghi tempi di organizzazione.

Sia Parigi che Los Angeles sono dunque al loro terzo appuntamento olimpico: Parigi aveva già ospitato i Giochi nel 1900 e nel 1924, mentre a Los Angeles si erano svolte le edizioni del 1932 e del 1984.

Commenta su Facebook