Incentive record a Dubai: 12mila rivenditori dell’americana Forever Living arrivano da 100 paesi per 9 giorni di evento
A
È decisamente un incentive da record quello al momento in corso (si svolge dal 2 all’11 aprile) a Dubai: vi prendono infatti parte ben 12mila persone – tutte contemporaneamente – provenienti da circa 100 paesi fra rivenditori, manager e dipendenti di Forever Living, azienda americana specializzata nella vendita multi-level di prodotti cosmetici e integratori alimentari, con i loro accompagnatori.

Dubai Business Events, il convention bureau della destinazione, ha vinto la gara per ospitare il Forever Global Rally nel 2015, in partnership con i maggiori operatori locali, fra cui la compagnia di bandiera Emirates, e forte dell’esperienza maturata nella gestione di grandi gruppi con il mega evento Nu Skin ospitato nel 2014.

A curare la complessa logistica dell’evento è il DMC Arabian Adventures, che ha lavorato per mesi alla progettazione e organizzazione delle attività e degli itinerari di visite turistiche: i 12mila partecipanti – suddivisi naturalmente in gruppi – trascorrono infatti i 9 giorni a Dubai fra safari nel deserto ed escursioni nelle oasi, fra gala dinner ed eventi di networking.

Gli alberghi coinvolti nell'evento sono 4 – il JW Marriott Marquis, il St Regis, il W Hotel e il Westin Al Habtoo – mentre a ospitare i lavori veri e propri, che per due intere giornate riuniscono tutti i partecipanti nello stesso luogo, è il Dubai World Trade Centre, dove si tengono workshop, presentazioni di prodotto, attività di formazione e show da convention spettacolare.

Commenta su Facebook