Praga lancia la sua prima campagna di destination marketing: budget 345.000 euro
A
Il Prague Convention Bureau investirà 345.000 euro nel 2012 in una campagna di destination marketing: si tratta della prima iniziativa di questo tipo per la capitale ceca, che sottolinea l’importanza di fare sistema per promuoversi come sede di eventi associativi, aziendali e istituzionali. “Finora la città e gli altri soggetti si sono mossi in maniera eterogenea per promuoversi nei mercati target: occorre cambiare” sottolinea il direttore del convention bureau Lenka Žlebková.

Il budget include pianificazioni sui media e fam trip per aziende e stampa. I messaggi chiave della campagna di Praga saranno ispirazione, comfort, accessibilità ed eccellenza delle strutture congressuali, insieme al claim del “costo ragionevole” di questi servizi. L’obiettivo della capitale ceca è quello di entrare nella top ten delle destinazioni mondiali del mercato meeting e incentive, recuperando terreno dopo il peggior piazzamento degli ultimi cinque anni, il 19° posto ottenuto nel 2010.

Il Prague Convention Bureau, inoltre, ha lanciato la Meeting Planners Guide 2012, che presenta le location, i lservizi e le strutture ricettive della capitale ed è disponibile anche online per il download dal sito ufficiale.

Commenta su Facebook