Convention Bureau Italia, accordo con Air Dolomiti per la promozione dell'Italia degli eventi sul mercato tedesco
A
In virtù dell’accordo, i soci del bureau nelle destinazioni servite dal vettore potranno organizzare educational sul proprio territorio usufruendo di due agevolazioni: il Convention Bureau Italia metterà a disposizione il proprio brand e la propria banca dati, mentre Air Dolomiti metterà a disposizione il volo aereo e collaborerà alla selezione e all’invito dei buyer.

“La promozione della destinazione è innanzitutto un lavoro di squadra e siamo quindi soddisfatti dell’accordo con Air Dolomiti”, dice Tobia Salvadori, sales & marketing manager del Convention Bureau Italia. “Molte destinazioni italiane sono interessate ad attività di marketing e promozione direttamente sul territorio. Per questo abbiamo voluto introdurre un nuovo servizio per i nostri partner che fosse in linea con il nostro ruolo di promotori della destinazione e di facilitatori nel rapporto fra domanda e offerta”.

Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, opera da Verona, Venezia, Firenze, Bari, Bologna e Torino verso la Germania con circa 440 voli settimanali sull’hub di Monaco di Baviera. L’occasione è quindi quella della promozione strutturata sul mercato tedesco, in particolare nella zona di Monaco.

Per dare modo a tutti gli operatori italiani di partecipare all’iniziativa, durante ogni educational territoriale il Convention Bureau Italia organizzerà un workshop B2B aperto a tutti gli interessati, con tariffe agevolate per i partner della rete e per gli operatori con sede nelle destinazioni in cui opera Air Dolomiti.

Commenta su Facebook