Firenze acquisisce HEM, l’evento B2B degli operatori turistici europei: si svolgerà nel 2017 al Teatro dell’Opera
A
Arriverà in Italia per la prima volta a febbraio 2017 dopo avere toccato città come Londra, Berlino, Bruxelles e Parigi, e a esserselo aggiudicato è Firenze, che lo ospiterà al Teatro dell’Opera. HEM (Hoteliers European Marketplace) è l’evento B2B che l’associazione europea dei tour operator (ETOA) organizza annualmente per incontrare alberghi e catene alberghiere.

“Gli operatori che ETOA rappresenta gestiscono decine di milioni di pernottamenti. HEM attira buyer da tutto il mondo e in particolare quelle aziende che si specializzano nella clientela asiatica e americana. È un’indiscussa opportunità per l’Italia e per Firenze in particolare” ha affermato Tom Jenkins, amministratore delegato dell’associazione.

Per l’evento sono attesi circa 200 partecipanti, che avranno l’opportunità di incontrare anche un buon numero di albergatori italiani, e fiorentini in particolare: “Firenze era fortemente motivata a ospitare il workshop e siamo soddisfatti di essere riusciti a coordinare con successo l’interesse di cosi tanti e vari operatori locali” ha commentato Carlotta Ferrari, direttore del Firenze Convention & Visitors Bureau.

Commenta su Facebook