Sydney si aggiudica il mega incentive cinese di Amway, arriveranno 10mila partecipanti per 5 giorni
A
L’appuntamento è per marzo 2017, e Sydney comincia a prepararsi per accogliere i 10mila dipendenti di Amway China che parteciperanno all’annuale evento di incentivazione riservato dall’azienda ai propri migliori venditori. BESydney, il convention bureau della città, ha battuto le destinazioni rivali anche grazie al supporto avuto dal governo del New South Wales, la regione australiana di cui è capitale.

Negli ultimi 3 anni le aziende cinesi hanno portato a Sydney per i propri eventi 45mila delegati, generando un impatto economico sulla destinazione pari a 133 milioni di euro. E per Amway China è la terza volta nella città australiana, che ne aveva ospitato le manifestazioni nel 2005 e 2011.

Il mega incentive annuale di Amway si è svolto quest’anno a San Francisco, che ne ha accolto i 10mila partecipanti suddivisi in 6 gruppi consecutivi per una permanenza di 5 giorni ciascuno: è probabile dunque che anche a Sydney, dove il programma prevede un gran numero di attività in città e nei dintorni, sarà mantenuta la stessa configurazione.

I momenti di lavoro si svolgeranno nel nuovissimo International Convention Centre (ICC Sydney), attualmente in costruzione e la cui apertura è prevista per dicembre 2016, e sarà il primo grande evento ospitato nella struttura.

Commenta su Facebook