Federalberghi: “9 milioni di italiani visiteranno Expo, 2,6 milioni hanno già deciso di pernottare a Milano”
A
“L’Italia ha bisogno di grandi eventi come l’Expo, che può dare una spinta importante alla ripartenza del settore alberghiero”. Così Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, commenta i dati dell’indagine che l’associazione ha commissionato per valutare la propensione degli italiani a visitare l’Esposizione Universale di Milano.

E i risultati sono confortanti. Secondo l’indagine, condotta alla vigilia dell’inaugurazione su un campione di 3mila persone rappresentative della poplazione adulta del paese, quasi 9 milioni di italiani hanno già deciso che visiteranno l’Expo. Di questi, 2,6 milioni si fermeranno a Milano per più di un giorno e pernotteranno in città o nelle aree limitrofe, 3,9 milioni progettano una visita in giornata e 2,3 milioni non hanno ancora deciso se pernotteranno o meno.

Fra chi si fermerà a Milano per più di un giorno, specifica l’indagine, il 37% pernotterà in albergo, il 28% andrà a casa di parenti o amici, il 15% usufruirà dei bed & breakfast, il 5% pernotterà in una seconda casa e il 2,6% in residence.

Commenta su Facebook