Varese Convention & Visitors Bureau invita il territorio a smettere di lamentarsi e darsi da fare per cogliere le opportunità di Expo
A
È con uno slogan eloquente (“L’ufficio reclami è chiuso”) che il Varese Convention & Visitors Bureau chiama a raccolta soci e potenziali tali con l’invito a rimboccarsi le maniche e fare squadra per valorizzare il territorio e non lasciarsi sfuggire le opportunità offerte da Expo.

L’invito sarà lanciato durante l’evento in programma il 9 marzo al Golf Club Varese di Luvinate, nel corso del quale il presidente del bureau Fabio Lunghi presenterà le novità previste in occasione di Expo. Con l’aiuto di due trainer professionisti, Paolo Borzacchiello e Terenzio Traisci, i presenti seguiranno poi un percorso divertente che nelle intenzioni degli organizzatori vuole portare alla consapevolezza della necessità di darsi da fare per arrivare a un cambiamento che valorizzi l’intero territorio.

Alberghi, sedi congressuali e dimore storiche, società di servizi alle imprese e di comunicazione, ristoranti e musei sono chiamati a dire la loro in un contesto, quello attuale, che richiede prontezza di riflessi, spirito d’iniziativa e un po’ di creatività per battere la concorrenza anche e soprattutto in chiave Expo.

Commenta su Facebook