European Best Destinations: un'italiana nella classifica social votata da 245mila persone
A
Si è appena conclusa la maratona di voto, durata 21 giorni, con cui 245mila persone di 113 paesi del mondo hanno indicato online la città europea che considerano essere la migliore destinazione di viaggio per il 2015. La competizione European Best Destinations produce un ranking assolutamente “social” ed è promossa dall’omonima organizzazione non profit che, basata a Bruxelles, lavora con 150 uffici del turismo europei per promuovere le destinazioni del Vecchio Continente in tutto il mondo.

Quest’anno, comunica European Best Destinations, la partecipazione degli utenti ha raggiunto livelli record grazie anche al passaparola e all’impegno di uffici del turismo, alberghi e agenzie di tutta Europa per fare buzz online e coinvolgere le persone al voto: con 25mila condivisioni sui maggiori social network, migliaia di commenti e tweet, centinaia di articoli online e offline, la competizione ha generato un engagement senza precedenti e raccolto 244.696 voti in 21 giorni.

Prima città in classifica, ritenuta la migliore destinazione di viaggio europea del 2015, è la francese Bordeaux, che entra per la prima volta nella top ten conquistando il vertice con 42.400 voti (il 17,3% del totale). Seconda Lisbona, che dopo l’assenza dello scorso anno, e dopo essere stata seconda nel 2013, rientra in classifica con 37.600 voti. Terza Atene, che con i suoi tesori culturali e archiettonici guadagna più di 28.000 voti.

La classifica delle prime 10 continua con La Valletta, capitale di Malta, Riga, capitale della Lettonia, e poi Zagabria, Lubiana, Innsbruck, Milano e Bruxelles. Milano, con 11.122 persone che la reputano la migliore destinazione di viaggio per il 2015, perde due posizioni rispetto allo scorso anno, ma rimane comunque l’unica città italiana nella parte alta del ranking. Roma esce infatti dalla top ten, che l’anno scorso presidiava al 10° posto.

Interessante notare inoltre che Milano, insieme a Zagabria, è l’unica città fra le prime 10 dello scorso anno a essere rimasta in classifica, mentre è curioso rilevare che, fra i commenti degli utenti ripubblicati da European Best Destinations, nessuno menziona Expo fra le ragioni per cui visitare Milano nel 2015.

Commenta su Facebook