MPI va in televisione con uno spot pubblicitario per raccontare il valore della meeting industry
A
È la prima volta, a quanto ci risulta, che un’associazione professionale del settore meeting ed eventi fa il grande salto e sceglie di promuoversi sui maggiori canali televisivi con il classico (ma in questo caso innovativo) spot pubblicitario. È successo negli Stati Uniti, naturalmente, dove MPI (Meeting Professionals International) ha prodotto uno spot di 60 secondi che è stato trasmesso la scorsa settimana su FOX Business Network e proseguirà la programmazione fino al 31 gennaio su CNN, MSNBC, CNBC e FOX News.

Lo spot è parte della campagna di comunicazione Meetings Move Us Forward, che MPI ha lanciato in tutto il paese per supportare i soci nella promozione del valore del loro lavoro, e che include diversi articoli divulgativi, una presentazione, studi di settore, pubblicità web e su carta. “È nostra responsabilità, come associazione, essere la voce dei nostri soci” ha detto Paul Van Deventer, presidente and CEO di MPI. “Il valore economico e il ruolo della meeting industry nel business sono spesso misconosciuti: abbiamo quindi creato lo spot televisivo per mostrare la diversità, la portata e l’impatto del nostro settore e il ruolo che ricopre nell’economia”.

Negli Stati Uniti MPI è una delle associazioni che aderiscono alla campgna Meetings Mean Business, rilanciata a inizio gennaio come piattaforma di advocacy per il settore e nell’ambito della quale sono stati divulgati i nuovi dati di valore economico che meeting ed eventi generano nel paese (vedi notizia sotto).

Ecco lo spot televisivo di MPI:

Commenta su Facebook

Altro su...

MPI

Comunicazione