GMIC Italia prepara le linee guida per meeting e incentive sostenibili
A
Il Capitolo italiano del Green Meeting Industry Council sta lavorando alle linee guida per meeting e incentive sostenibili, che saranno elaborate sulla base di quanto emerso dal convegno Ti faccio verde – laboratorio attivo degli eventi sostenibili, organizzato dall'associazione il 16 settembre ad Assisi in concomitanza con l’assemblea dei soci e all’interno del World Tourism Expo.

Durante il convegno/laboratorio di Assisi, infatti, diversi esponenti del mondo congressuale e degli eventi hanno definito, ciascuno per il proprio comparto di competenza, il decalogo delle regole "green", fornendo così una panoramica completa e articolata su come è possibile ridurre il peso ambientale degli eventi.

I contributi sono stati forniti da Annamaria Ruffini, presidente del capitolo italiano del Green Meeting Industry Council, per l'ambito viaggi d’incentivazione; Laura Mancini per gli eventi stanziali; Pierpaolo Mariotti per i centri congressi; l’architetto Duccio Brunelli per il comparto allestimenti; Fulvio Bettini per gli eventi promozionali e fieristici; Diana Cora Tenderini per il destination management; l’avvocato Annaluce Licheri per gli aspetti legislativi.

GMIC Italia integrerà i contributi in un insieme organico di linee guida che saranno presentate con un evento in programmazione nel corso dell’anno.

Commenta su Facebook