Unicom lancia L'Italia che comunica, il premio all'eccellenza nella comunicazione all'insegna dell'italianità
A
Un premio all'insegna dell'italianità, per riconoscere le eccellenze tra le imprese che aderiscono all'associazione. Nasce con questo intento L'Italia che comunica, il riconoscimento che Unicom, l'Unione delle Imprese di Comunicazione, destina alle proprie associate. Al premio potranno partecipare, fino al 30 settembre, le imprese di comunicazione iscritte all'Unicom che abbiamo realizzato campagne e iniziative di comunicazione durante il 2012 e fino al 31 marzo di quest'anno.

Per partecipare basterà compilare una scheda tecnica scaricabile nell'area riservata del sito e l'iscrizione del primo lavoro è gratuita. Ogni agenzia può partecipare, infatti, anche con più di una campagna e il premio è diviso in 10 categorie:

L’Italia che comunica in partnership
Miglior progetto realizzato in collaborazione tra 2 o più Agenzie Unicom

L’Italia che comunica per la prima volta
Miglior progetto “start-up” di un brand o di una azienda

L’Italia che comunica innovando
Miglior strategia di comunicazione integrata offline/online/unconventional

L’Italia che comunica l’Italia
Miglior campagna/iniziativa con al centro l’Italia, il Made in Italy o le regioni

L’italia che comunica le proprie agenzie
Miglior campagna/iniziativa di auto-promozione della propria impresa di comunicazione)

L’Italia che comunica la sostenibilità
Miglior progetto di comunicazione su tematiche di sviluppo sostenibile)

L’italia che comunica online
Miglior progetto strategico realizzato su web e social network

L’Italia che comunica con le promozioni
Miglior progetto promotions/incentive di un brand o di una azienda

L’Italia che comunica il sociale
Miglior progetto di comunicazione o iniziativa no profit

L’Italia che comunica una storia
Miglior campagna o progetto di comunicazione di storytelling

Grazie alla partnership con l'associazione culturale non profit ArtGallery, la cui mission è di promuovere gli artisti emergenti, Unicom premierà i vincitori di ogni categoria con una "U", la lettera iniziale del nome dell'associazione, realizzata dall'artista Chiara Tesser e certificata come pezzo unico. Primo classificato assoluto sarà il progetto che avrà ottenuto il punteggio migliore tra i premi di categoria. Per quanto riguarda i progetti realizzati da più di una agenzia, in caso di vittoria sarà assegnato un riconoscimento a ogni agenzia che ha collaborato al progetto.

La giuria esaminatrice sarà composta da direttori marketing e comunicazione di imprese italiane e ne faranno parte anche il presidente e il direttore Unicom, entrambi senza diritto di voto. I lavori migliori saranno premiati a Milano nel mese di novembre 2013 e la data verrà comunicata sul sito e direttamente ai partecipanti.

Commenta su Facebook

Altro su...

Premi

Unicom

Associazioni