Site Italy, insediato il nuovo consiglio direttivo: nel programma di Tobia Salvadori etica, formazione e coinvolgimento
A

Tobia Salvadori

Entrato in carica a inizio aprile, il nuovo presidente di Site Italy Tobia Salvadori ha ora al proprio fianco un nuovo consiglio direttivo pienamente operativo, che rimarrà in carica fino a fine marzo 2014: ne fanno parte Dario Cherubino, president-elect, Maria Grazia Sapigni, immediate past president, Graziella Pica, segretario, Paolo Teruzzi, tesoriere, e Antonio Foti, responsabile membership.

Salvadori, sales manager del Sicilia Convention Bureau, succede dunque a Maria Grazia Sapigni che, dice, “ringrazio per il grande lavoro e le tante attività intraprese, intendendo interpretare il mio mandato nel segno della continuità di quanto da lei svolto”.

Il neopresidente di Site Italy, capitolo italiano dell’associazione internazionale dei professionisti dell’incentivazione e della motivazione, ha infatti sviluppato il programma del proprio mandato attorno a tre linee guida principali: etica, formazione e coinvolgimento.

“Il tema dell’etica prosegue il percorso già intrapreso per la definizione di un codice deontologico condiviso da tutti i colleghi impegnati nell'organizzazione di eventi”, dice Salvadori, “mentre la formazione deve essere dedicata non solo a chi nel settore dell'incentivazione e degli eventi motivazionali già lavora, ma anche al mondo universitario e quindi a coloro che vedono nel nostro settore una prospettiva futura”. Infine, il coinvolgimento dei soci, linfa vitale dell’associazione.

“Quest’anno Site Global, l’associazione internazionale, compie 40 anni” aggiunge Salvadori. “Sono previste tante iniziative in tutto il mondo e faremo in modo che anche in Italia Site possa festeggiare adeguatamente questo traguardo”.

Commenta su Facebook

Altro su...

SITE Italy

Associazioni