Federcongressi: Carlotta Ferrari ed Emilio Milano nominati vicepresidenti, Buscema riepiloga gli obiettivi del suo mandato
A

Emilio Milano

Carlotta Ferrari

Si è riunito per la prima volta, dopo la nomina dei nuovi membri avvenuta due settimane fa alla convention di Roma, il Comitato esecutivo di Federcongressi&eventi, che su proposta del neopresidente Mario Buscema ha eletto Carlotta Ferrari ed Emilio Milano vicepresidenti dell’associazione.

Carlotta Ferrari, direttore del Firenze Convention Bureau, rappresenta all’interno del Comitato la categoria Destinazioni e sedi congressuali, mentre Emilio Milano, titolare dell’agenzia Meetitaly, è il rappresentante della categoria Motivazione e incentivazione.

La prima riunione dell’esecutivo è stata anche l’occasione, per Mario Buscema, di riepilogare gli obiettivi del proprio mandato biennale, già esposti in occasione della convention: il più urgente è senza dubbio la partecipazione italiana, con uno stand nazionale, all’IMEX di Francoforte, in programma dal 21 al 23 maggio. Gli altri punti del programma riguardano il rafforzamento delle delegazioni regionali dell’associazione, con la nomina di un delegato per ciascuna Regione che sarà effettuata dal Comitato esecutivo nelle prossime settimane, e poi il completamento e la prosecuzione del nuovo Osservatorio Congressuale Italiano, di cui Federcongressi&eventi è titolare; l’avvio di un concreto rapporto di collaborazione con il nuovo progetto interregionale Mice in Italia e, infine, la questione più spinosa: la riorganizzazione di un organismo che promuova l’Italia degli eventi sui mercati internazionali assumendo in sé i compiti che furono del Convention Bureau Italia ormai liquidato.

Commenta su Facebook