Club del Marketing e della Comunicazione, assegnati i premi Donna Marketing e Donna Comunicazione 2013
A
Donna Marketing, Donna Comunicazione Azienda e Donna Comunicazione Agenzia: queste le tre categorie di manager premiate a Milano, al Centro Comunicazione Bayer, dal Club del Marketing e della Comunicazione nell'11° edizione del riconoscimento, che segnala le figure femminili più creative e innovative nel top management di marketing e comunicazione nell'anno 2012 e riconosce le professioniste che si sono particolarmente distinte per impegno, innovazione e talento.

Il premio è risultato di una votazione cui sono stati invitati a prendere parte oltre 60mila tra manager, consulenti, docenti e professionisti del settore, secondo un meccanismo che invita a esprimere una scelta spontanea, senza schematismi preordinati.

Nella categoria Donna Comunicazione Agenzia la vincitrice è Donatella Consolandi, titolare dell'agenzia milanese di comunicazione integrata Agorà e presidente di Unicom, l'associazione che riunisce le imprese di comunicazione: "Un premio" commenta "che considero un riconoscimento all'impegno e alla passione con i quali affronto il mio lavoro, nella convinzione che la comunicazione rappresenti una leva strategica per il cambiamento del modo di agire e pensare".

Per la categoria Donna Comunicazione Azienda ha vinto il premio Eleonora Vignola, responsabile prodotti aziendali di Carta Sì, mentre il riconoscimento Donna Marketing è andato a Stefania Strasserra, brand manager del Gruppo Sanpellegrino per Levissima.

Al secondo posto si sono classificate Maria Charrouf di Minitalia Leolandia per la categoria Marketing, Alice Morrone di Bricoman (gruppo Leroy Merlin) per Comunicazione Aziende e Daniela Fania di Studio Fania per il settore Comunicazione Agenzie.

La consegna dei premi è stata preceduta da una conferenza intitolata Marketing & Comunicazione per la ripresa che ha visto come relatori Daniele Rosa, responsabile della comunicazione del Gruppo Bayer in Italia, e le sei premiate, moderati da Danilo Arlenghi, presidente nazionale del Club.

Commenta su Facebook