Convention Industry Council: in arrivo una nuova certificazione professionale per chi organizza eventi medici
A
Sarà una “specializzazione” da conseguire dopo il CMP (Certified Meeting Professionals), la certificazione professionale che il Convention Industry Council rilascia, a seguito di esame, agli organizzatori di meeting ed eventi. Il nuovo progetto prende le mosse dalla constatazione che il comparto dei congressi ed eventi medici è in decisa crescita e che quindi occorre fornire al mercato figure professionali preparate a gestirne gli aspetti peculiari.

Il Convention Industry Council, federazione che riunisce 31 associazioni internazionali del settore meeting, congressi ed eventi, intende cominciare subito a sviluppare il programma della nuova certificazione attraverso l’analisi dei fabbisogni di mercato, la valutazione delle competenze professionali necessarie, le esigenze di formazione continua e la creazione di un esame apposito, che dovrebbe essere lanciato già nell’estate 2013.

La nuova certificazione sarà comunque aperta soltanto a chi ha già conseguito il titolo di CMP: il percorso formativo specialistico sui congressi medici presuppone infatti una conoscenza approfondita dei temi di progettazione e organizzazione eventi, sulla base della quale si svilupperanno gli aspetti specifici relativi al comparto medico fra cui, primo fra tutti, il complesso sistema di regole cui i congressi medici devono conformarsi.

Commenta su Facebook