Alla European Society for Medical Oncology il premio IAPCO su candidatura di AIM Group International
A

ESMO 2010 a Milano

La European Society for Medical Oncology (ESMO), il World LP Gas Forum (congresso della World Liquid Petroleum Gas Association, WLPGA) e l’Internationales Congress Centrum (ICC) di Berlino sono i vincitori degli IAPCO Awards “Recognising Excellence” i riconoscimenti istituiti nel 1992 dall’associazione internazionale degli organizzatori congressuali per premiare l’eccellenza nella meeting industry.

Su candidatura dei membri IAPCO, i premi vengono assegnati ogni anno ai vincitori delle categorie Cliente internazionale, Cliente nazionale/regionale e Fornitore nazionale/internazionale e costituiscono un riconoscimento per quei soggetti che, a giudizio di IAPCO, si sono distinti per l’elevato standard qualitativo e il contributo al mercato congressuale.

La ESMO è stata segnalata per il premio da AIM Group International, una delle maggiori agenzie nel mondo con 12 uffici in Europa, uno negli USA e 2.700 eventi organizzati nel 2010, tra i quali proprio il congresso internazionale di cinque giorni ESMO Milano 2010, al quale hanno partecipato 16.000 delegati da 124 Paesi.

"Un chiaro esempio di eccellenza. Abbiamo voluto riconoscere all'ESMO l'attenzione ai dettagli, la capacità di selezione della destinazione e dei partner locali e la vision" ha dichiarato Patrizia Semprebene Buongiorno, managing director di AIM per l'Italia.

Alessia Mora, congress director della ESMO, ha espresso la felicità per il premio ottenuto e dichiarato che le esperienze di collaborazione con gli organizzatori congressuali IAPCO sono state davvero positive.

IAPCO conta attualmente 110 soci nel mondo (in Europa multinazionali come AIM Group International, Kenes, Congrex, MCI) ovvero un campione rappresentativo del mercato. Nel 2010 gli associati hanno organizzato oltre 6.100 eventi, per un totale di 2.240.000 partecipanti (con un incremento annuale di 128.079 presenze).

Commenta su Facebook