Federcongressi premia l'innovazione negli eventi: aperte le iscrizioni agli FCE Awards, ai vincitori un anno di formazione gratuita
A
Torna l’appuntamento con gli FCE Awards, i riconoscimenti con cui Federcongressi&eventi premia l’innovazione e la creatività negli eventi e che saranno conferiti durante la prossima convention, che l’associazione organizza a Milano, presso il centro congressi MiCo, dall’1 al 3 marzo.

Scopo degli Awards è dare visibilità ai progetti di eccellenza dei soci Federcongressi, nella convinzione che un palcoscenico di best practice non possa che contribuire a diffondere le buone idee e a elevare la professionalità dell’intero settore. E per incentivare gli operatori a presentare i propri progetti, l’associazione arricchisce quest’anno il montepremi aggiungendovi un anno di iscrizioni gratuite agli eventi di formazione che organizza direttamente.

I premi in palio sono 5, uno per ognuna delle categorie di associati (destinazioni e sedi; DMC e incentivazione; organizzazione congressi, eventi e provider ECM; servizi e consulenze) e uno assegnato in sede di convention dai soci partecipanti. In palio, oltre all’iscrizione gratuita per una persona a tutti i seminari di formazione (esclusa la PCCO Academy) del 2018, ci sono la targa-trofeo, la riduzione della quota di partecipazione alla convention 2019, il logo “FCE Awards Winner 2018” da utilizzare nell’ambito di campagne di promo-commercializzazione, la visibilità del progetto vincitore su sito, social network e newsletter dell’associazione.

La giuria, presieduta dal direttore di Event Report Margherita Franchetti e composta da tre esponenti dei settori corporate e associativo, assegnerà i premi “di categoria”, mentre i partecipanti alla convention voteranno il migliore progetto fra tutti quelli in gara, che verranno presentati in un’apposita “area espositiva” allestita al MiCo. La premiazione si svolgerà nel corso della cena di gala, in programma il 2 marzo al Museo Storico Alfa Romeo di Arese.

Le iscrizioni ai premi sono aperte fino al 2 febbraio e riservate ai soci Federcongressi&eventi: per partecipare occorre compilare il form disponibile sul sito dell’associazione a questo link. La giuria, è bene tenere presente, non conosce gli eventi o i progetti in gara e li valuta sulla base della presentazione, che deve quindi essere chiara, esaustiva,  “rilevante” e possibilmente integrata con foto, video e, se necessario, materiali aggiuntivi.

Commenta su Facebook