Federcongressi, ecco tutti i premiati alla convention: i riconoscimenti a innovazione, responsabilità sociale e crescita professionale
A
Sono state tre le categorie di riconoscimenti che Federcongressi&eventi ha assegnato quest’anno agli operatori della meeting industry nel corso della convention di Riva del Garda: gli FCE Awards, che premiano l’innovazione e la creatività negli eventi, i premi Food for Good a chi ha sostenuto l’omonimo progetto di recupero del cibo e i riconoscimenti alle agenzie che hanno partecipato al progetto di formazione PCCO Academy.

Momento di aggregazione e di aggiornamento professionale, la convention annuale è infatti per Federcongressi&eventi anche un’occasione per stimolare gli operatori a condividere i propri migliori risultati, con l’idea che un palcoscenico di best practice non possa che contribuire a diffondere le buone idee e a elevare la professionalità.

GLI FCE AWARDS
È l’unico dei riconoscimenti a carattere “competitivo”, dove i progetti in gara sono valutati sia da una giuria sia dai soci di Federcongressi&eventi. La giuria, coordinata da Margherita Franchetti (Event Report) e composta quest’anno da Alessandro Gretter e Floriana Marin (Fondazione Edmund Mach) e Michele Lombardi (Smilenet-Automotive Digital Business Innovation), ha assegnato gli FCE Excellence Awards, mentre i soci hanno conferito l’FCE Member Choice Award. Ecco i vincitori.

The Meeting Lab per Digital Design Days 2016, prima edizione di un evento internazionale di 3 giorni dedicato al design digitale che si è svolto a Milano con più di mille partecipanti da 29 paesi e un programma di conferenze, workshop, digital showcase e installazioni.

Tecnoconference-TC Group per e-Poster Touch, prodotto tecnologico realizzato in occasione del World Congress on Railway Research 2016 che porta le sessioni poster proprie dei congressi scientifici su totem multimediali e sulla app dell’evento, prolungando nel tempo la fruibilità dei contributi scientifici.

Palazzo dei Congressi di Riccione per Cinè-Giornate Estive di Cinema, l’evento annuale B2B dell’industria cinematografica nazionale che richiama più di 1.800 persone al giorno e che è stato trasformato in una manifestazione di interesse per il grande pubblico e in una leva di attrazione turistica per la città.

Convention Bureau Genova per #MeetingEatInGenova, progetto che ha trasformato le tradizionali sales visit presso le agenzie in un momento conviviale di “work lunch” a base di specialità gastronomiche della destinazione, ottimizzando tempi e risorse nel rispetto degli obiettivi di business.

A Villa Erba il premio dei soci Federcongressi per Un ponte tra passato e futuro, l’evento di celebrazione del proprio trentennale che è stato progettato come un’attività di marketing ad alta spettacolarizzazione finalizzata a fare conoscere ai 700 partecipanti non solo la struttura, ma anche i suoi partner accreditati.

I PREMI FOOD FOR GOOD
I riconoscimenti sono stati conferiti agli operatori e ai loro partner che si sono distinti nel sostegno al progetto Food for Good per il recupero e la donazione del cibo non consumato durante gli eventi. Sono stati premiati Firenze Fiera Congress & Exhibition Center con Gerist Ricevimenti, Palacongressi di Rimini con Summertrade, Riva del Garda Fierecongressi con Trentino Catering e Livio Ricevimenti e le agenzie Meeting Planner e Symposia.

I RICONOSCIMENTI DELLA PCCO ACADEMY
A conseguire il riconoscimento e l’attestato di partecipazione alla PCCO Academy, il programma di formazione e di aggiornamento professionale che Federcongressi&eventi ha messo a punto per le agenzie di organizzazione congressuale, sono stati AIM Group International, Aristea Group, Biomedia, Centro Congressi Internazionale, E.V., MV Congressi, OIC, Planning Congressi, PLS Educational, MZ Congressi, Sistema Congressi, The Office e The Meeting Lab.

Commenta su Facebook