AssoComunicazione: Massimo Costa è il nuovo presidente, Alessandra Lanza riconfermata alla Consulta degli Eventi
A

Massimo Costa, neo presidente di AssoComunicazione

Si è riunita ieri l'assemblea di AssoComunicazione per il rinnovo delle cariche associative per il quadriennio 2012/2015: il nuovo presidente dell'associazione delle agenzie di comunicazione è Massimo Costa, country manager per l'Italia della multinazionale della comunicazione WPP, che ha posto al centro del proprio programma di mandato il recupero della credibilità del comparto in termini professionali, strategici e qualitativi – e il tema delle gare e della remunerazione per la partecipazione.

Alessandra Lanza di Input Group è stata nuovamente eletta alla presidenza della Consulta degli Eventi.

Tra gli eletti anche Alessandro Barbieri (presidente Consulta Promozione); Eugenio Bona (presidente Consulta Servizi Media; Rossella Sobrero (presidente Consulta RP); Marzia Curone (presidente Consulta Direct Marketing); Layla Pavone (presidente Consulta Digitale).

Sono stati inoltre eletti consiglieri: Stefano Del Frate (Clienti pubblici e privati); Giorgio Bonifazi Razzanti (Lavoro, legals e interassociativo);  Saro Trovato (Formazione - Marketing associativo); Jane Reeve (Internazionale); Marco Gualdi (Insight - ricerche - tendenze); Enrico Gasperini (Innovazione e tecnologie);  Pino Rozzi (Creatività e premi);  oltre i tre probiviri Adriano Cipolla, Alberto Contri e Umberto Galli Zugaro.

Nel giro di qualche settimana il neopresidente prevede di definire, in termini più precisi e in collaborazione con la nuova squadra, il programma da attuare e, in un'ottica pragmatica, auspica al più presto di poter "cambiare, anche in questo settore, modi, usi e costumi".

Commenta su Facebook