Convention Bureau Italia, parte l’attività di formazione: il primo evento su come ottimizzare la partecipazione agli eventi B2B
A

Paul Kennedy

Con il 2016 il Convention Bureau Italia inaugura un nuovo servizio di formazione e aggiornamento professionale inizialmente riservato ai soci, ma che sarà successivamente aperto a tutti gli operatori. La prima sessione è programmata in occasione della prossima assemblea dei soci, che si terrà a Roma, presso la sede dell’Enit, il 18 maggio.

A condurre la sessione, intitolata Making Trade Shows & Live Marketing Events Pay!, sarà Paul Kennedy, già direttore dell’EIBTM e responsabile del portfolio fiere meeting ed eventi di Reed Travel Exhiitions e oggi consulente strategico per la fiera The Meetings Show, che spiegherà come scegliere le fiere cui partecipare in relazione alle caratteristiche della propria azienda e, più in generale, come massimizzare l'efficacia della partecipazione agli eventi B2B.

“Vista la rapida crescita del nostro network, che ormai conta 80 partner, abbiamo voluto approfittare del momento in cui ci riuniamo tutti insieme per offrire un’opportunità di aggiornamento professionale” ha detto il presidente del Convention Bureau Italia Carlotta Ferrari. “Questo primo appuntamento è riservato esclusivamente ai nostri partner ma, dalle prossime occasioni, apriremo la partecipazione anche agli operatori non soci con una quota di iscrizione”.

Commenta su Facebook