Un’agenzia italiana vince il Crystal Award di SITE per il migliore viaggio incentive in Europa
A
È il riconoscimento più ambito, a livello internazionale, da chi progetta e organizza viaggi di incentivazione: i Crystal Awards di SITE (Society of Incentive Travel Excellence), l’associazione globale che rappresenta i professionisti della motivazione, sono di fatto gli Oscar del settore, e premiano eventi d’eccellenza che hanno portato ai committenti risultati concretamente misurabili.

Ad aggiudicarsi quello per il miglior viaggio incentive in Europa è stato il DMC catanese di Patrizia Rapisarda PR Incentives, che con l’evento organizzato in Sicilia per la Young Presidents’ Organization (YPO) ha portato a casa il Crystal Award per la categoria “Exception Motivational Travel Program - Best in Europe”.

L'Italia è stata inoltre la destinazione ospite di altri due eventi premiati: l'incentive organizzato dall'agenzia di San Diego Mfactor Meetings a Firenze per i top seller di un'azienda di tecnologia, premiato come migliore evento motivazionale all'interno di un programma di incentivazione, e quello per i dealer Toyota organizzato dall'agenzia di Minneapolis, che si è svolto in parte a Firenze e che è stato premiato come campagna di incentivazione più efficace.

La giuria era composta da un panel di 13 professionisti internazionali dell’incentivazione, che hanno valutato gli eventi iscritti nelle 9 categorie in concorso in base all’eccellenza negli aspetti di creatività nella progettazione, esecuzione logistica e organizzativa, pratiche di sostenibilità, ottimizzazione del budget e ritorno sull’investimento.

La premiazione è avvenuta nell’ambito della SITE Global Conference, il congresso internazionale che riunisce annualmente i membri dell’associazione, appena conclusasi a Rotterdam. All’evento hanno partecipato quest’anno 250 soci da 38 paesi diversi e l’Italia si è riconfermata come una delle regioni più attive su scala globale: erano presenti infatti 12 membri del Capitolo Italiano, fra cui Annamaria Ruffini di Events In & Out, che siede nel board of director dell’associazione, e Dario Cherubino di Azimut, presidente del Capitolo.

E proprio Cherubino è stato uno dei protagonisti del programma education della conferenza con la sessione Experience Design: how to win more business, create engaging experiences and live a happy life, presentata pochi giorni prima per il pubblico italiano alla BTC di Firenze.

Commenta su Facebook