Federcongressi&eventi: la convention sarà a Roma con il rinnovo delle cariche direttive, si cerca il dialogo con Franceschini
A

Mario Buscema

Riunitosi a Firenze in occasione di BTC, il Comitato esecutivo di Federcongressi&eventi ha deliberato che la convention nazionale 2015 si terrà a Roma, presso l’Holiday Inn Parco dei Medici, dal 26 al 28 marzo.

L’incontro annuale dei soci sarà l’occasione per il rinnovo di tutte le cariche direttive, che a norma di statuto giungono a scadenza proprio nel 2015. Per questa ragione la scelta della destinazione ospite è caduta su Roma, la cui centralità facilita la partecipazione dei soci di tutta Italia.

In attesa della riunione nazionale, e dopo il Politicians Forum di BTC cui hanno partecipato il sindaco di Torino e presidente ANCI Piero Fassino e il sindaco di Firenze Dario Nardella, Federcongressi&eventi cerca un dialogo diretto con il ministro del Turismo Dario Franceschini: “Sono molto soddisfatto dell’andamento del Politicians Forum”, ha detto il presidente dell’associazione Mario Buscema, “perché ci ha dato l’opportunità di una forte e positiva interlocuzione con i politici”.

“Le nostre proposte alle istituzioni nazionali e locali sono descritte nel Libro Bianco del Congressuale Italiano presentato al Forum” continua Buscema. “È partendo da questo documento che vorremmo far ripartire il dialogo con i soggetti politici e istituzionali per iniziare a lavorare sul piano strategico ventennale auspicato da tutti i partecipanti al Politicians Forum. Diventa a questo punto irrinunciabile l’apertura di un canale diretto di dialogo con il Ministero del Turismo e con il ministro Franceschini”.

Commenta su Facebook

Altro su...

Federcongressi&eventi