DLA Piper in retreat con Pro-Meet, l’agenzia acquisisce tutto il carnet di eventi 2014
A
È il primo studio legale internazionale al mondo per fatturato globale, e come tale DLA Piper organizza nel corso dell’anno una pluralità di eventi istituzionali rivolti a partner, associati e clienti: per ottimizzare le attività la sede italiana, che conta 150 professionisti, ha affidato all’agenzia milanese Pro-Meet l’incarico di realizzare tutti gli eventi in programma nel 2014.

Il primo è stato il retreat che si è svolto a fine maggio a Milano Marittima: vi hanno partecipato 40 partner e un centinaio di associati per 3 giorni di lavori e di attività di team building finalizzate a facilitare i rapporti interpersonali, potenziare il lavoro di gruppo e coordinare le divisioni in funzione dell’obiettivo comune. L’evento si è tenuto al Grand Hotel Gallia, dove si sono svolti gli incontri di lavoro, la sessione plenaria e quelle di gruppo; un intero pomeriggio è stato poi dedicato al team building, momento che Pro-Meet ha progettato riprendendo e potenziando un format, quello a tema video, che l’anno precedente aveva portato a DLA Piper ottimi risultati.

Al termine della sessione plenaria, l’agenzia mostrato ai partecipanti i 7 video che loro stessi, suddivisi in 7 squadre – una per dipartimento – avevano precedentemente realizzato per promuovere l’attività del proprio fruppo di lavoro. L’attività del pomeriggio consisteva in un “percorso a quiz” che si è snodato attraverso Milano Marittima, durante il quale le squadre hanno potuto guadagnare punti. I punti sono stati poi utilizzati da ciscuna squadra per “acquistare” colori, pennelli e altri strumenti con cui realizzare, su una tela bianca, la locandina del proprio film, in un processo corale e animato in cui lo spirito competitivo non ha mai prevalso sull’identificazione in uno stesso insieme aziendale.

Dopo la cena di gala, i video sono stati ripresentati ognuno con la propria locandina, e i migliori sono stati premiati con l’assegnazione degli Oscar in un’atmosfera ludica e partecipata, che non ha però mancato di evidenziare la valenza formativa dell’attività in termini di stimolo della capacità dei gruppi di percepire e descrivere il proprio ruolo, di coesione fra le persone e di lavoro condiviso. La collaborazione fra Pro-Meet e DLA Piper si articolerà nel 2014 su altri 4 eventi.

Commenta su Facebook