Barilla porta la pasta in tour con Living Brands: 60 tappe in tutta italia con un format di engagement da un milione di contatti
A
Una piattaforma integrata di attività per coinvolgere i consumatori e offrire loro suggerimenti d’acquisto per riscoprire la pasta e valorizzarne la versatilità grazie a 100 nuove ricette di sughi e pesti da abbinare alle centinaia di formati di pasta Barilla.

Con questo obiettivo è ripartito a maggio il tour Oggi pasta con? con cui Barilla celebra il piatto più amato dagli italiani in 60 tappe che da maggio a dicembre toccheranno i centri commerciali più performanti del paese. Il tour è stato progettato dall’agenzia Living Brands, che già ne aveva curato l’edizione svoltasi da giugno 2013 ad aprile 2014.

“L’attività già realizzata, che era composta da un percorso integrato per coinvolgere il consumatore in molteplici touch point, ha dato ottimi risultati”, dice Elena Bernardelli, Barilla brand activation global director. Le 59 tappe del precedente tour hanno infatti portato 970mila contatti diretti, 170mila degustazioni, 3,2 milioni di ricette collezionate, 31mila porta ricette collezionati a fronte dell’acquisto di 3 prodotti Barilla e 15mila giocate instant win effettuate a fronte dell’acquisto di 5 prodotti Barilla con 346 premi finali vinti, composti da un anno di pasta e sughi Barilla.

“Per questo motivo abbiamo scelto di riprendere immediatamente il tour con un nuovo format ancora più coinvolgente che, a seguito delle prime 8 tappe appena realizzate, ha già mostrato la sua efficacia”. Le tappe di Erba, Novara, Treviglio, Cremona, Albenga, Foggia, Taranto e Catania sono già valse a Barilla un totale di 113mila contatti diretti, 6mila degustazioni e 395mila nuove ricette collezionate.

“Essere parte del gruppo di lavoro che ha realizzato la prima vera piattaforma integrata di shopper engagement in Italia ha rappresentato per noi un’occasione per accrescere il nostro know how nell’ambito di una leva che quanto mai innovativa, che oggi rappresenta una risposta efficace al costante calo dei consumi”, commenta Francesco Antinolfi, partner e direttore creativo di Living Brands.

Commenta su Facebook