ega PCO, sempre più social, lancia il nuovo sito
A
Dopo la fanpage su Facebook, e gli account su LinkedIn e Twitter, ega Professional Congress Organisers ha messo on line un sito completamente rivisto sulla base delle nuove esigenze che la comunicazione, e soprattutto i social media, richiedono.

Non si è trattato di un semplice restyling ma, pur mantendo la corporate identity, di una "completa revisione", con l’obiettivo di aggiornare creatività e contenuti e acquisire un linguaggio più attuale e coerente con le recenti scelte aziendali, spiega Emma Aru, presidente di ega.

Il nuovo sito si presenta con una grafica pulita, immagini di alta qualità, testi brevi e una navigazione semplice ed intuitiva.

In particolare Aru sottolinea il ruolo sempre maggiore che internet e i social media hanno ai fini di una comunicazione efficace e di una gestione più efficiente degli eventi: “A livello di comunicazione, insieme ai social media, l’utilizzo del sito permette da un lato un buon contenimento del budget, dall’altro lato la possibilità di raggiungere pubblici potenzialmente molto più ampi e, nel contesto del singolo evento, di stimolare confronto ed interazione con le persone e di trasmettere loro messaggi più efficaci e personalizzati”.

Commenta su Facebook