Samsung Luxury Avenue: a Milano 3 lanci di prodotto con esperienze sensoriali, realizzano Leo Burnett e Special Glue
A
Si chiama Luxury Avenue, ed è il progetto con cui Samsung ha presentato i nuovi elettrodomestici di fascia alta della Serie 9000: un percorso articolato in 3 eventi di lancio, che in 3 diverse location hanno avuto come protagonisti il frigorifero Food Showcase, la lavatrice Crystal Blue e il condizionatore a colonna, cui ha partecipato un luxury team di fashion e food blogger che ha perrorso le 3 tappe e testimoniato in tempo reale le esperienze vissute attraverso i propri canali social e web.

L’operazione è stata ideata dall’agenzia di pubblicità Leo Burnett, che ha curato concept, claim, immagine coordinata e di prodotto nonché la campagna stampa, e che ha affidato all’agenzia di eventi e social media marketing Special Glue la costituzione del luxury team e della strategia di blogger influence, la ricerca delle location, dell’enterntainment e degli ospiti.

La presentazione del frigorifero si è svolta allo Spazio Orlandi, dove i blogger hanno potuto godere del set realizzato appositamente per loro con una rivisitazione originale dell’elettrodomestico e allo stesso tempo apprezzare la cucina dello chef Davide Oldani in compagnia di un ospite d’eccezione, Luca Argentero. La lavatrice è stata invece lanciata con un’esperienza sensoriale nella lussuosa spa dell’hotel Four Seasons: a tenere compagnia ai blogger il mastro profumiere Massimiliano Torti, che ha saputo cogliere l’anima di ogni protagonista trasformandola in un’essenza da bucato personalizzata.

L’ultimo evento, quello dedicato il condizionatore a colonna, si è tenuto alla Samsung Premium House di via Savona: qui i blogger erano i padroni di casa e hanno invitato 20 dei loro amici più stretti per un luxury party. Per accogliere al meglio gli ospiti, hanno personalmente curato l’aperitivo e la mise en place supportati da uno staff dedicato. Palloncini oro e a led e musica fashion-pop hanno creato un’atmosfera molto glam per celebrare la fine della luxury experience.

Agli eventi reali si sono associati gli eventi virtuali creati dai blogger sul web: per ogni appuntamento è stato inoltre allestito uno shooting fotografico di prodotto insieme ai blogger per fornire un ulteriore strumento di comunicazione.

Commenta su Facebook