Un mostro marino su schermo d’acqua: Laser Entertainment firma la proiezione spettacolare a Eindhoven
A
Una spettacolare installazione multimediale collocata nella darsena del canale di Eindhoven, in Olanda, realizzata con una grande proiezione su uno schermo ad acqua di circa 30 metri di base per 12 di altezza, che raffigura un enorme mostro marino animato che emerge dalle acque terrorizzando il pubblico e che viene poi sconfitto dalla luce stessa.

L’ha prodotta l’azienda italiana Laser Entertainment su concept dell’artista milanese Davide Carioni (alias “Original Asker”) in occasione del Glow Eindhoven Festival, uno dei più importanti festival europei dedicati all’impiego creativo della luce nell’arte e architettura. La particolare tecnica di proiezione sullo schermo ad acqua consente una visione “sospesa e tridimensionale” dell’opera dell’artista, che lascia il pubblico affascinato e sorpreso dall’insolito e inaspettato effetto visivo.

L’intervento multimediale, della durata di circa 3 minuti, si ripeterà in loop tutte le sere fino al 16 novembre ed è composto da un’animazione con tecnica di motion graphic 3D realizzata dall’artista sincronizzata al relativo sonoro e alla grafica laser realizzata da Laser Entertainment, recentemente premiata per il videomapping in 3D con luci e laser realizzato nella piazza del municipio di Madrid nel dicembre 2012.

Commenta su Facebook