Tecnoconference Europe porta la tecnologia a 8mila delegati in 4 eventi istituzionali
A
Ha messo in campo 4 diversi progetti Tecnoconference Europe, ognuno studiato sulle esigenze dello specifico committente, per valorizzare attraverso la tecnologia gli obiettivi di comunicazione di 4 eventi istituzionali (le assemblee di Confindustria, Confartigianato, Confcommercio e quella di Banca d’Italia) che hanno visto, complessivamente, la partecipazione di circa 8mila delegati.

Per l’assemblea generale di Confindustria, che si è svolta all’Auditorium Santa Cecilia del Parco della Musica alla presenza del premier Enrico Letta e di 2.700 delegati, la società del Gruppo Del Fio ha fornito un sistema di multivideoproiezione dinamica con quattro videoproiettori gestiti come se fossero uno solo, con il risultato di un’unica maxi proiezione su uno schermo lungo 18 metri, per una resa visiva eccezionale. Le riprese erano affidate a una regia video con quattro telecamere full HD e la regia contributi a sofisticati mixer grafici digitali.

All’assemblea di Confartigianato, svoltasi lo scorso giugno anch’essa all’Auditorium Santa Cecilia, hanno partecipato oltre 2mila delegati, fra cui il ministro per lo Sviluppo economico Flavio Zanonato; Tecnoconference Europe ha fornito un sistema di videoproiezione ad altissima luminosità che trasmetteva su un megaschermo le immagini live riprese da una regia video con tre telecamere full HD. La regia dei contributi consentiva l’apertura di finestre di grafica e video a supporto dell’immagine principale, conferendo allo schermo un effetto scenografico inusuale per un’assemblea così ufficiale.

Per Confcommercio, invece, che ha tenuto l’assemblea generale con 2.500 delegati all’Auditorium della Conciliazione, il service ha sviluppato un progetto che concretizzava l’obiettivo di comunicazione dell’evento, quello cioè di dar voce agli imprenditori sui territori ove essi operano, con un megaschermo sul quale erano aperte sei finestre di video live. Cinque le città in collegamento satellitare bidirezionale, con interventi sui temi “caldi” del momento: i debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese (Asti), la sicurezza (Milano), il turismo (Bologna), i trasporti e le infrastrutture (Napoli) e l’ingerenza della mafia nell’economia (Palermo).

Infine l’assemblea di Banca d’Italia, che si è tenuta a Palazzo Koch: Tecnoconference Europe ha effettuato le videoriprese con una regia quadricamere full HD e, al termine, prodotto “on site” con sistema di editing digitale, una “sintesi” di cinque minuti contenente i passaggi più importanti della relazione del Governatore che è stata inserito in tempo reale sul sito della Banca d'Italia.

Commenta su Facebook