Grand opening e gala con vip a Roma per il brand di lusso IWC Schaffhausen, concept e organizzazione di Palazzi&Gas
A
Un evento inaugurale da manuale, con red carpet, taglio del nastro e gala dinner, quello organizzato a fine giugno per l’apertura della prima boutique monomarca IWC Schaffhausen, brand svizzero dell’orologeria di lusso, in Piazza di Spagna a Roma. Ospiti d’eccezione molte personalità del mondo dello spettacolo e della musica, fra cui Fiorello, Pierfrancesco Favino, Vittoria Puccini, Alessio Vinci, Filippo La Mantia, Ricky Tognazzi e Simona Izzo, che hanno sfilato sul red carpet accolti da una schiera di fotografi e giornalisti. A tagliare il nastro della boutique sono stati Vittoria Puccini e Pierfrancesco Favino, rispettivamente madrina e padrino dell’evento, insieme al CEO di IWC Georges Kern.

Ha firmato l’evento l’agenzia Palazzi&Gas, che ha ideato il concept ispirato al tema cinematografico della Dolce Vita e le scenografie ad hoc con cui è stata allestita la boutique, curando anche la cena che ha seguito l’inaugurazione vera e propria e la lista dei 150 selezionatissimi invitati.

Dopo il taglio nel nastro è stata la volta del cocktail di benvenuto, servito all’interno di un set cinematografico allestito davanti alle vetrine della boutique, in un’atmosfera da Vacanze Romane. A seguire, gli ospiti hanno raggiunto la terrazza della Suite Villa Medici dell’Hotel Hassler, dove hanno potuto intrattenersi a cena con lo chef stellato Francesco Apreda e la sua cucina dal vivo. La serata è proseguita con un concerto privato tenuto dal famoso rapper americano Aloe Blacc e dalla sua band.

Commenta su Facebook