Siemens orienta i giovani al lavoro, concept e organizzazione dell’evento di FeelFine Incentive & Events
A
Fortemente voluto dal dipartimento risorse umane di Siemens per contribuire a formare i giovani sui temi del lavoro e aiutarli a sviluppare scelte consapevoli per il proprio futuro, l’evento Siemens Orienta Giovani si è svolto, nella sua prima edizione, a metà novembre.

Protagonisti 60 ragazzi del 4° e 5° anno delle superiori, figli dei dipendenti Siemens, che l’azienda ha riunito nella propria sede per un’intensa giornata di formazione, proponendo loro il tema delle Smart Cities, cioè le città sostenibili, da declinare secondo i valori strategici aziendali di Diversity, Sustainability e Generation Mix.

Partendo dai temi suggeriti da Siemens, l’agenzia milanese FeelFine Incentive & Events ha elaborato un concept di evento che rendesse fruibili gli argomenti, apparentemente lontani dal mondo dei teenager, e che, allo stesso tempo, facesse conoscere ai ragazzi la realtà Siemens, i suoi progetti e la sua visione, in un contesto innovativo e creativo.

L’agenzia, che ha curato tutti gli aspetti organizzativi della giornata, ha quindi coinvolto il “life coach” Luca Stanchieri e il suo team di 6 formatori, specializzati nella comunicazione e nelle attività specificatamente rivolte a un pubblico under 20.

Il programma si è quindi articolato in due fasi principali: la prima tenuta da Luca Stanchieri, che ha condotto i ragazzi alla comprensione delle “Smart Cities” e a interrogarsi sull’importanza della scoperta del proprio talento e della propria vocazione come elementi determinanti per sviluppare attitudini e potenzialità personali; la seconda, svolta in prima persona dai ragazzi che, con l’aiuto dei coach, hanno messo il pratica quanto appreso attraverso attività svolte in gruppi di lavoro.

Commenta su Facebook