Uvet acquisisce TKT ed entra nel settore delle flotte aziendali
A
Il Gruppo Uvet amplia il proprio raggio di azione e annuncia l’acquisizione di TKT, azienda milanese che opera nel settore del fleet management e offre alle aziende servizi in outsourcing per la gestione dei processi operativi e la razionalizzazione degli acquisti che ottimizzano i costi delle flotte auto.

Da parte di Uvet, polo distributivo del turismo con un giro d’affari di 1,9 miliardi di euro, l’acquisizione segna un altro passo nel piano di espansione, che prosegue nonostante il momento di difficoltà del comparto.

TKT rappresenta in Italia il network EuroFleeting: ha sedi a Milano e Treviso, un fatturato di 2,5 milioni di euro e in portafoglio clienti, a livello internazionale, del calibro di Generali, Siemens, Glaxo, Shell, Heineken, Solvay, Fastweb. L’annuncio dell’acquisizione arriva alla vigilia del BizTravelForum, l’evento che il Gruppo Uvet dedica ai viaggi d’affari e che proprio quest’anno inaugura una sezione dedicata al fleet management.

Commenta su Facebook