Una proposta indecente ai direttori marketing e comunicazione: a farla (pubblicamente) è Erremme Associati
A
Tempi duri per la comunicazione e il marketing: il mercato è stagnante, la crisi blocca le pianificazioni, le aziende non briffano le agenzie o, per lo meno, non lo fanno quanto le agenzie vorrebbero.

Ecco allora che Erremme Associati, agenzia di comunicazione milanese, lancia una "proposta indecente" ai direttori marketing e comunicazione delle aziende: mandateci i vostri brief, sceglieremo i migliori e li realizzeremo a budget zero. Perché indecente? Perché Erremme non si limita a chiedere brief qualunque, ma chiede proprio quelli più ambiziosi, più belli, quelli che in tempi difficili in genere non si osa nemmeno presentare e si preferisce invece accantonare. L’idea è “oggi muoviamo le menti, domani si muove l’economia”.

A supporto della proposta, l’agenzia lancia una vera e propria campagna: un sito (lapropostaindecente.it), un video con celebrities e una campagna di guerrilla con distribuzione di volantini illustrativi nei locali milanesi frequentati dai direttori marketing.

La gara di brief è aperta ad aziende di tutti i settori merceologici per campagne di marketing e comunicazione che possono includere tutti i canali, digital ed eventi compresi. Per ogni settore verrà premiato un brief che Erremme svilupperà in chiave strategica e con un alto contenuto creativo. I brief devono essere inviati entro il 31 dicembre, e l’agenzia garantisce l’anonimato ai partecipanti.

Ecco il video della campagna:

Commenta su Facebook