Huggability Awards: anche l’Italia ha ora il suo candidato “da abbracciare”
A

Riccardo Pizzuti

Sono stati in molti a raccogliere la notizia/appello di Event Report, dove segnalavamo la simpatica iniziativa di Ovation Global DMC di premiare la persona “più abbracciabile” della meeting industry internazionale, sottolineando che nelle tre precedenti edizioni degli Huggability Awards non era mai stato candidato nessun italiano e che forse era giunto il momento di farlo.

E così Riccardo Pizzuti, event manager dell'agenzia romana Ega Professional Congress Organiser, ha dato la propria disponibilità, motivandola molto seriamente: “Non è per trovarmi sotto i riflettori di IMEX America”, ha detto, “quanto piuttosto perché credo davvero che l’Italia debba essere presente, menzionata e considerata in un evento che, seppur goliardico, ha comunque un riscontro internazionale. Leggere che nessun italiano era stato “abbracciato” negli ultimi anni mi è dispiaciuto e ho pensato di fare qualcosa per riavere un po’ dell’affetto internazionale sulle nostre scrivanie, dietro cui siedono i moderni santi, poeti e navigatori. E poi, anch’io sono stato “abbracciato” dalla meeting industry, che tre anni fa mi ha accolto fra le sue fila, e la sensazione di poter ricambiare a Las Vegas non mi dispiacerebbe affatto”.

Colleghi e amici della meeting industry italiana hanno quindi provveduto immediatamente a segnalare Riccardo, candidandolo per il premio. La motivazione con cui Ovation ha accettato la candidatura recita così: “Riccardo è un vero problem solver, che ha ricevuto molteplici candidature come l’uomo più brillante della meeting industry italiana e quello che ha la maggiore apertura di braccia: ben 2,05 metri!

Fra gli altri candidati Ovation menziona Kathy Roche di Western & Southern Life (USA), Ivo Lammers di Parthen Meeting Services (Olanda) e Rick Lambert di Destinations Inc. (USA).

Le segnalazioni per candidare amici e colleghi della meeting industry sono aperte fino al 21 settembre sul sito di Ovation. Il vincitore sarà annunciato all’IMEX America di Las Vegas (9-11 ottobre).

Commenta su Facebook