A Roma il World Intercoiffure Congress: mille delegati, tre agenzie, cinque location
A

La cena nel set di Cinecittà Studios

La cena nel set di Cinecittà Studios

Lo spettacolo per la cena di gala firmato Filmmaster Events

L’appuntamento quadriennale di riferimento per i professionisti dell’hairdressing è stato ospitato a Roma dall’8 al 12 giugno. Per il 21° World Intercoiffure Congress sono giunti in città oltre 1.000 delegati, per lo più internazionali, coinvolti in un evento molto complesso, che in cinque giorni ha alternato momenti di formazione, di networking e di business a escursioni in città e attività sociali in alcune note location romane.

L’organizzazione del congresso è stata affidata alla società di consulenza e comunicazione Complementi di Business, che si è avvalsa della collaborazione delle agenzie Jumbo Grandi Eventi e Filmmaster Events per alcuni aspetti del progetto.

Due le location utilizzate: il primo giorno il Parco dei Principi Grand Hotel & Spa, mentre nei quattro giorni successivi tutti i momenti congressuali sono stati ospitati all’Auditorium della Conciliazione.

Al denso programma delle giornate congressuali si è affiancata dunque una proposta di conoscenza della città – con due percorsi di city tour – e momenti sociali serali: il welcome cocktail presso l’elegante Villa Miani e il party più informale Rome by Night presso la location post-industriale Officine Farneto. La cena di gala conclusiva è stata ambientata in un set di Cinecittà Studios, con un progetto complesso la cui organizzazione e regia sono state affidate a Filmmaster Events.

Lo spettacolo che ha accompagnato la cena di gala – per cui Filmmaster Events ha curato l’immagine, la grafica e i contenuti creativi– ha unito un video mapping in 3D proiettato negli spazi del set della Roma antica di Cinecittà e una performance dal vivo del noto soprano Giacinta Nicotra, intrecciando due linguaggi tipici della tradizione italiana. Una conclusione spettacolare per un evento ricco e articolato.

Commenta su Facebook