Gli aeroporti europei innovano la comunicazione: il 57% è sui social, uno su tre ha sviluppato applicazioni per smartphone
A
Un aeroporto europeo su tre offre (o sta sviluppando) un'applicazione per smartphone, e nell'ultimo anno l'attività degli aeroporti europei sui social media è cresciuta del 43%. L’accesso a internet wi-fi, la connessione mobile via smartphone e tablet, la diffusione dei social media stanno infatti cambiando il modo di comunicare tra gli aeroporti e i passeggeri, e oggi il 77% dei passeggeri che viaggiano in Europa transitano presso scali che hanno attivato canali di comunicazione social.

Lo dicono i dati del Digital Report 2012, lo studio realizzato dall'Airports Council International Europe (che riunisce oltre 400 aeroporti in 46 Paesi) e presentato a fine aprile a Oslo durante l’Annual Airport Trading Conference & Exhibition. Secondo il Digital Report 2012, nell'ultimo anno gli aeroporti europei presenti sui social media sono diventati il 57%, in crescita del 17% rispetto al 2010.

I social media ben si prestano infatti a una comunicazione veloce, interattiva, personale, che potenzia le possibilità degli aeroporti di interagire con i passeggeri ben oltre i vecchi annunci amplificati agli altoparlanti o desk di informazioni spesso difficili da localizzare.

In particolare, gli aeroporti utilizzano i social media per interloquire con i passeggeri su cinque ambiti specifici: comunicazione istituzionale (89%), promozioni commerciali (82%), comunicazione di crisi (87%), costruzione di relazioni informali (74%) e customer service (51%).

I canali social più utilizzati dagli aeroporti sono Facebook e Twitter: il 91% degli scali "social" ha attivato una pagina Facebook e il 66% un account Twitter, mentre il 56% è presente su entrambe le piattaforme. E nell'ultimo anno si è registrato un significativo aumento delle attività: 5.921 fan, in media, per le pagine Facebook degli aeroporti nel 2011 (contro i 2.189 del 2010) e 4.408 follower per gli account Twitter (contro i 3.751 del 2010).

Secondo il report, inoltre, il 98,7% degli aeroporti europei offre oggi ai passeggeri la connessione a internet, la metà dei quali in forma gratuita.

Il Digital Report 2012 dell'Airports Council International Europe è scaricabile qui sotto.

Commenta su Facebook