Ai congressi medici di AIM Group arrivano iPhone e iPad
A
Diffondere informazioni e documenti in tempo reale per rafforzare il carattere di scambio insito nell’idea di congresso, grazie alla diffusione ormai capillare di smartphone e tablet computer. Anche i congressi medici hanno fatto proprie le nuove opportunità offerte dalla tecnologia, come nel caso del IV Convegno internazionale Attualità e prospettive nella protesi di anca e ginocchio, organizzato a maggio da AIM Group International all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Nel corso dell’evento, che ha visto riuniti centinaia tra i maggiori esperti internazionali di ortopedia, i partecipanti hanno potuto scaricare dall’App Store di Apple un’applicazione gratuita (digitando "IT congress" dall'iPhone o iPad) con i materiali scientifici e organizzativi necessari, per averli sempre a portata di mano sul proprio touchscreen: il programma delle giornate, l’elenco dei relatori, le informazioni logistiche, la localizzazione.

In particolare, i delegati hanno potuto scaricare e conservare sui propri device mobili tutte le relazioni scientifiche: ogni relazione, una volta consegnata a quello che un tempo era lo “slide center” veniva immediatamente trasferita in rete al computer di sala e messa gratuitamente a disposizione di chiunque possedesse iPhone o un iPad.

Un modo per trasformare radicalmente i congressi, che consente di migliorare il flusso delle informazioni e rendere la comunicazione molto più interattiva e immediata.

Commenta su Facebook