Yamaha Motor lancia i nuovi modelli all'EICMA di Milano con un evento immersivo di brand firmato Connexia
A
Un evento B2B e uno spazio esperienziale per coinvolgere i diversi target di riferimento giocando sull’immersività e sull’aspetto emozionale del brand. Queste le due iniziative con cui Yamaha Motor ha presidiato il mercato in occasione di EICMA, il Salone Internazionale del Motociclo che si è svolto a Milano a metà novembre.

A progettare e produrre entrambe è stata Connexia, l'agenzia di marketing e comunicazione del Gruppo Doxa. L’evento, che si è svolto allo Studio 90 degli East End Studios, è stato dedicato a 700 tra giornalisti e distributori Yamaha Motor, che hanno assistito al lancio dei nuovi modelli di moto e scooter incentrato sul concept Pioneers Of Emotion ideato da Connexia.

Per trasmettere come Yamaha sia sempre all’avanguardia nel proporre nuovi modelli di moto con cui stupire i clienti, Connexia ha realizzato una scenografia in 3D che ha immerso i partecipanti nell’universo Yamaha: gli elementi che caratterizzano le diverse famiglie di prodotto erano infatti proiettati da un gioco di videomapping sugli schermi e su una semisfera posta al centro del palco.

Con il supporto dei video, i nuovi modelli sono stati presentati alla platea dal top management e da alcuni ambassador di Yamaha, tra i quali Valentino Rossi. Il 9 volte campione del mondo e pilota del team Movistar Yamaha MotoGP ha raccontato quanto la sua vita e la storia di Yamaha siano unite dal medesimo spirito vincente.

Lo spazio esperienziale è stato invece allestito all’East EICMA Motorcycle, il "fuori salone" dedicato ai collezionisti e agli appassionati di moto vintage che EICMA ha organizzato allo Spazio Lambrate.

Connexia ha sviluppato il concept creativo dello spazio Yamaha in un allestimento dal mood industriale con complementi di arredo in ferro e legno dove i visitatori hanno visionato moto e accessori Yamaha e assistito alle performance di artisti.

L'artista basco Perdinande Sancho ha ritratto live su digital tablet le moto Yard Built esposte, mentre la coppia di storiche voci del motociclismo DJ Ringo & Giovanni Di Pillo ha raccontato aneddoti sull’esperienza vissuta insieme a Yamaha nelle distese salate di Bonneville, nello Utah. Infine Andrea Rock di Virgin Radio ha realizzato un’esibizione in salsa Irish folk rock con il suo trio acustico.

Commenta su Facebook