Gattinoni entra nel settore degli eventi medici e farmaceutici con la nuova divisione Healthcare guidata da Enrico Spagnolo
A

Enrico Spagnolo

Era il tassello che mancava, quello degli eventi pharma. Dopo l’incentive, il destination management, gli eventi di comunicazione e il business travel Gattinoni apre ora un nuovo fronte di attività nel campo degli eventi medico-scientifici con la nuova divisione Healthcare, che comincerà a operare a settembre.

A guidarla sarà Enrico Spagnolo, che entra nel Gruppo Gattinoni dopo 11 anni trascorsi in Uvet proprio nell’ufficio MICE&Pharma, dove si è specializzato nel mondo farmaceutico con ruoli di coordinamento logistico, supervisione amministrativa, controllo delle normative e compliance aziendali e sviluppo di software integrati per la gestione di eventi.

Con questa operazione Gattinoni punta a sviluppare un segmento di business ad alto potenziale, con clienti del settore farmaceutico, biomedicale, della nutrizione e della salute: il mondo farmaceutico, in particolare, non solo muove migliaia di professionisti della Sanità attraverso la partecipazione a congressi e corsi ECM (Gattinoni non opererà però come provider ECM), ma organizza anche molti eventi interni per i dipendenti e la forza vendita.

“Abbiamo già molti clienti del settore pharma cui forniamo servizi per il business travel e per gli eventi”, dice il presidente del gruppo Franco Gattinoni, “ma in un’ottica di specializzazione abbiamo deciso di aprire la divisione Healthcare e di farlo con una persona competente nel settore per offrire un supporto specifico alle aziende clienti che ci chiedevano anche questi servizi”.

Commenta su Facebook