Nasce Joon, la prima compagnia aerea “di lifestyle”: Air France va alla conquista dei Millennial
A
Una nuova compagnia aerea “di lifestyle”, pensata per il target dei Millennial (18-35 anni) che viaggiano per lavoro e disegnata sulle loro esigenze, prime fra tutte quelle di connettività e tecnologia digitale. Si chiama Joon ed è il nuovo vettore di Air France, la quale tiene a precisare che non si tratta di una low cost (anche se le tariffe saranno ridotte) ma di una compagnia complementare, i cui prodotti e servizi rifletteranno per qualità e standard quelli della linea area principale.  

Joon (il nome ricorda il termine francese jeune, giovane) comincerà a operare il prossimo autunno da Parigi-Charles de Gaulle sulle tratte europee di medio raggio, per estendere l’operatività al lungo raggio già nell’estate 2018: rotte, tariffe e dettagli sui servizi saranno resi noti a settembre, anche se per ora si sa che la flotta iniziale sarà composta da 6 aeromobili, cui se ne aggiungeranno altri 4 per le rotte intercontinentali.

“La nuova compagnia incrementerà la profittabilità del gruppo Air France-KLM, riducendone i costi e assicurandone la sostenibilità del modello di business” ha affermato Franck Terner, CEO di Air France. Con l’obiettivo di fidelizzare il nuovo target giovane di Joon per farlo poi volare anche con la sorella maggiore Air France.

Commenta su Facebook

Altro su...

Compagnie aeree