Arriva SafeBag24, l’applicazione per monitorare i bagagli in aereo e recuperarli se vengono smarriti
A
Garantire agli utenti di arrivare a destinazione con il proprio bagaglio è l’obiettivo di SafeBag24, l’applicazione appena lanciata sul mercato che offre a chi fa viaggi in aereo il servizio di assistenza nel recupero dei bagagli e di assicurazione in caso di smarrimento.

Realizzata da Safe Bag, società di servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, SafeBag24 è disponibile per iOS a Android ed è semplice da usare: dopo avere inserito il numero del volo, l’utente indica il numero di bagagli ai quali associare un codice SafeBag24 e al costo di 5 euro attiva il servizio.

Consultando l’applicazione l’utente riceve poi aggiornamenti in tempo reale sull’orario di decollo del volo e su dove si trovano i bagagli, informazione particolarmente utile nel caso di viaggi che prevedano più scali. Se il bagaglio viene smarrito, tramite la app l’utente può mettersi in contatto telefonico (VoIP) 24 ore su 24 con i customer care di oltre 2.200 compagnie aeree e di 1.300 aeroporti internazionali per attivare le operazioni di recupero.

SafeBag24 prevede la riconsegna del bagaglio entro 24 ore e si impegna a risarcire 100 euro al giorno, fino a un massimo di 1.000, in caso di ritardata consegna (dopo la 25esima ora) e fino a 4.000 in caso di smarrimento.

Commenta su Facebook