Grass Roots porta l'Opel Ampera in Europa: il roadshow di lancio arriva in Italia
A
Arriva in Italia il roadshow europeo per clienti aziendali di Ampera, la vettura elettrica prodotta da Opel, casa tedesca di proprietà del gruppo General Motors. Il tour è organizzato da Grass Roots Deutschland, la filiale tedesca del gruppo internazionale di eventi e comunicazione. Sono in programma fino a 7.000 test drive, grazie ai quali le aziende potranno provare l’auto, che ha un’autonomia fino a 500 chilometri (80 in modalità elettrica pura). Il segmento corporate coprirà la maggior parte delle vendite: tre veicoli su quattro, secondo le stime Opel, saranno consegnati a flotte aziendali e istituzioni.

La prima tappa italiana è stata a Milano (12-17 dicembre), la seconda a Roma, dove l’evento è in corso dal 19 al 23 dicembre. Seguiranno Spagna, Portogallo, Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Grecia: in totale 13 Paesi e 4.000 test drive in un semestre. Il tour, partito a settembre dall’Olanda e che ha già toccato Belgio, Lussemburgo, Germania, Svizzera, Francia e Austria, sposta una flotta di quattro Ampera e un pullman dotato di sala meeting per incontrare i clienti. Finora i test drive sono stati oltre 2.000.

Nella fase pre-evento, 6.500 potenziali clienti europei (chiamati da Opel e-Pioneers, in quanto hanno già versato un acconto di prenotazione) si sono registrati nel sito web di Ampera.

Commenta su Facebook