Sky celebra l’inizio del Motomondiale e a Milano il pubblico “ricostruisce” una moto da corsa, firma Integer
A
Per celebrare l’inizio del Motomondiale (che trasmette in diretta sulle proprie reti) Sky ha voluto coinvolgere i fan dello Sky Racing Team VR46 in un evento di brand, mostrando loro in anteprima la moto di punta della squadra e facendoli sentire parte del team con un’attività da svolgere insieme ai meccanici ufficiali Sky.

L’evento, intitolato “ilGiocoRicomincia”, si è svolto a Milano il terzo weekend di marzo, per complessive 30 ore di attività in 3 giorni. A progettarlo e produrlo è stata Integer, l’agenzia di eventi del gruppo TBWA Italia che in piazza San Carlo ha allestito una parete di polistirolo, in tutto e per tutto somigliante all’imballaggio di una scatola di giocattoli.

Nel polistirolo erano incastonati i pezzi della moto di Francesco “Pecco” Bagnaia, giovane talento italiano dello Sky Racing Team VR46: carena, gomme, cupolino e altri pezzi del veicolo “reale” erano stati smontati per l’occasione e inseriti nel polistirolo come fossero i pezzi di un modellino giocattolo. La “scatola” con i pezzi della moto è rimasta esposta in piazza, consentendo al pubblico di fotografarsi al suo interno: nel polistirolo era infatti stata “ritagliata” la sagoma a dimensione reale del pilota, dove si sono fatti immortalare più di 1.400 fan.

Nel corso dell’ultima giornata i meccanici ufficiali del team sono scesi in piazza per togliere i pezzi dalla scatola e, con il contributo del pubblico, riassemblare la moto, che ha debuttato domenica scorsa in Qatar nella prima gara del Motomondiale.

Commenta su Facebook