Next Group porta Creacasa a Budapest per celebrare 10 anni di "persone straordinarie"
A
Non è necessario essere supereroi per raggiungere gli obiettivi che l’azienda si prefigge, ma è fondamentale condividerne nel tempo valori e visione. Consolidare lo spirito di appartenenza della rete vendita e celebrare i propri 10 anni di attività sono stati i principali obiettivi della convention di due giorni che Creacasa, società del gruppo bancario Credito Emiliano-Credem, ha organizzato a fine gennaio a Budapest per 260 tra agenti e manager.

Per la settima volta a ideare e produrre l’evento annuale è stata chiamata Next Group, l’agenzia che ha individuato nella capitale ungherese la destinazione in linea con le esigenze del cliente. Dopo città quali Londra, Parigi e Lisbona, Budapest è stata selezionata perché a breve raggio, semplice da visitare senza tour organizzati e con una ricca offerta di location d'impatto.

Le due giornate si sono svolte secondo un format collaudato che prevede per i partecipanti un giorno di tempo libero e uno di lavori. Dopo la prima giornata dedicata alla scoperta della città e conclusasi con la cena informale in una birreria tipica, la seconda giornata si è svolta nella plenaria di Palazzo Vigadó, edificio storico in stile Art Nouveau oggi adibito a sala per concerti che è stato selezionato da Next Group perché "straordinario" come gli agenti Creacasa.

Il claim della convention era infatti Xstraordinary People, da dieci anni cambiamo per rimanere noi stessi: Lorenzo Montanari e Giandomenico Carullo, rispettivamente direttore generale e vicedirettore di Creacasa, hanno quindi calcato il palco-passerella che li portava "fin nel cuore" della sala in tenuta da supereroi, e con gli abiti di Iron Man e Capitan America hanno presentato risultati, obiettivi e nuovi prodotti a una platea di agenti tutti abbigliati con una felpa brandizzata Credem a rimarcare il senso di appartenenza.

I contributi video realizzati da Next Group e proiettati su un ledwall ad alta definizione di 12 metri hanno sottolineato i momenti più salienti della convention, quali la premiazione dei migliori agenti e l’intervento motivazionale svolto da un atleta paraolimpico. A concludere la giornata è stata la cena animata da spettacoli di danza e da intermezzi musicali tenutasi nel club Hallo Baby.

Commenta su Facebook