Sui treni Italo si impara l’inglese, John Peter Sloan "tiene" le lezioni con podcast e contenuti interattivi
A
Ora sui treni Italo si può imparare l’inglese. Da questo mese, grazie alla partnership siglata dal vettore ferroviario con John Peter Sloan – la Scuola, è disponibile sul portale di bordo ItaloLive la sezione L’inglese divertendoti, attraverso il quale i passeggeri potranno migliorare la lingua fruendo di contenuti interattivi e podcast.

La sezione si divide in 4 aree tematiche (Grammar, Pronunciation, Real English e Vocabulary), divise in 3 livelli di apprendimento da superare. Le mini-lezioni all’interno dei diversi livelli hanno una durata di 3 minuti circa per un totale di circa 70 contenuti. Oltre ad ascoltare i podcast, riporta TTGitalia.com, è possibile creare delle playlist per poterli riascoltare liberamente durante il viaggio.

Le lezioni sono tenute" dallo stesso John Peter Sloan, scrittore, attore e promotore di un metodo di insegnamento dell’inglese basato sull’umorismo e sul gioco conosciuto appunto come “metodo Sloan”. Come parte dell’intesa, inoltre, Italo prevede anche agevolazioni di viaggio per i passeggeri che decideranno di iscriversi ai corsi della scuola.

Commenta su Facebook