Timberland veste 3 città con i suoi iconici scarponcini gialli, la campagna di street guerrilla è firmata MKTG
A
Lunedì scorso le principali vie dello shopping di Milano, Roma e Napoli sono state invase da 500 scarponcini gialli di Timberland fatti "calzare" ai paletti delle strade "vestiti" con i jeans.

L’operazione di street guerrilla è stata studiata a quattro mani da MKTG, l’agenzia di lifestyle marketing del gruppo Dentsu Aegis Network, e Timberland con l’obiettivo di rafforzare la presenza del brand sul territorio in maniera insolita, facendo cioè dell’iconico scarponcino un vero e proprio elemento del contesto urbano in cui si muove il consumatore.

La campagna, che ha trasformato i paletti in inconsuete installazioni artistiche a cielo aperto, non ha previsto la fase di disallestimento: con il passare dei giorni sono stati i passanti a "liberare i paletti" dalle calzature.

Commenta su Facebook