Sinergie punta sugli eventi consumer e potenzia la divisione dedicata per competere con le migliori agenzie specializzate
A

Davide Verdesca

L'obiettivo è quello di superare il fatturato di 30 milioni di euro raggiunto lo scorso anno, e per farlo Sinergie Live Communication potenzia due divisioni: quella dedicata alla comunicazione below the line e quella che si occupa degli eventi consumer.

La prima, la business unit basata a Roma che progetta e realizza campagne di comunicazione multicanale (come quella in corso per Enel), entro gennaio aprirà i propri uffici anche a Milano. La seconda, quella che organizza gli eventi B2C, è stata potenziata con nuove risorse umane “rubate” alla concorrenza. Obiettivo dichiarato del CEO dell’agenzia Davide Verdesca è “colmare il gap con le migliori agenzie specializzate nel solo B2C perché Sinergie vuole competere da protagonista anche in questo mercato, per noi non del tutto nuovo ma certamente sino a oggi meno esplorato”.

Per preparare il terreno all’espansione del business, offrendo al mercato strumenti oggettivi con i quali valutarne modus operandi e solidità, Sinergie ha riconfermato anche quest'anno la certificazione di qualità ISO 9001 da parte di DNV GL e produrrà il primo bilancio certificato e controllato da una società terza.

Commenta su Facebook